Elezioni in Germania

 

Scopri le ripercussioni sui mercati finanziari

 

Dashboard delle previsioni finanziarie

Una fonte di informazioni esauriente, con indicatore del sentimento sociale, ricerca e approfondimenti sui mercati finanziari per le elezioni federali tedesche

Individuare opportunità di trading grazie al nostro esclusivo indice Dax (#DE30) Social Sentiment
 

Vedere l’indice

Ricerche esclusive fornite dai rinomati analisti finanziari di Swissquote
 

Leggere i rapporti

Temi di trading e approfondimenti per aiutarla a mitigare i rischi e prendere decisioni informate.
 

Scopra i temi

 

I principali candidati

Angela Merkel, la cancelliera tedesca in carica, e il socialdemocratico Martin Schulz sono i favoriti designati alle elezioni tedesche. Chi vincerà la corsa?

CDU
Angela Merkel

L’ex ricercatrice scientifica ha iniziato la propria carriera alla fine degli anni Ottanta come portavoce del governo precedente alla riunificazione. La donna ritenuta più potente al mondo è alla guida dell’Unione Cristiano-Democratica (CDU) ed è cancelliera tedesca dal 2005.
 

SPD
Martin Schulz

Il leader del secondo più grande partito in Germania è entrato in politica negli anni Settanta ed è stato sindaco della città di Würselen dal 1987 al 1998. La sua carriera è culminata nel 2012, quando è stato eletto presidente del Parlamento europeo. Una delle sue principali proposte per la Germania è una tassazione progressiva ed equa.

Sondaggi d’opinione

Questi grafici integrano gli ultimi sondaggi sulle intenzioni di voto degli elettori tedeschi.

 

Indice Dax (#DE30) Social Sentiment

Quali sono le emozioni che influenzano i mercati durante le elezioni?
La nostra collaborazione con lo Swiss Federal Institute of Technology di Losanna permette di conoscere tutte le risposte.

Mercati rialzisti vs. ribassisti

Attualmente il nostro indice Social Sentiment sul DAX (#DE30) è Bullish.
Ciò significa che gli investitori tedeschi prevedono un rialzo del loro indice azionario nazionale sul breve termine.

L'indice Dax (#DE30) Social Sentiment, è una soluzione di intelligenza artificiale che consente di individuare e misurare quotidianamente i pareri su Internet e sulle reti dei social media.

Tutti i dati disponibili verranno visualizzati sul widget, creato appositamente a tale scopo. In questo modo, i trader Dax (#DE30) riceveranno informazioni in base a cui agire e grazie alle quali non perderanno alcuna opportunità di trading vantaggiosa.

In collaborazione con
 

 

Analisi di mercato di Swissquote
 

Poiché la politica è diventata un fattore determinante nelle evoluzioni del mercato, gli investitori non dovranno liquidare le elezioni tedesche come un evento di poco conto. Le elezioni federali tedesche si terranno al culmine di un intenso anno politico, che ha assistito all’acuirsi delle tendenze populiste, antimmigrazione ed euroscettiche. La storia recente ha mostrato la persistente incertezza dell’elettorato.
 

"Il risultato delle elezioni in Germania, forza dominante in Europa e quinta economia più importante al mondo, eserciterà un effetto a lungo termine su scala mondiale."
 

In vista delle elezioni federali tedesche del 24 settembre, la Cancelliera Merkel mantiene il vantaggio sul principale sfidante, Martin Schulz. Eppure, soltanto un anno fa, l’unione a guida Cristiano-democratica della Merkel (CDU+CSU) è stata minacciata dai Socialdemocratici (SPD), sostenuti dalla fetta di popolazione che riteneva la Cancelliera responsabile di una pessima gestione della crisi dei rifugiati. A ogni modo, il forte istinto per la politica che l’ha tenuta al potere per 12 anni ha prevalso permettendo ad Angela Merkel di conquistare l’ala moderata isolando così gli oppositori, tra cui i socialdemocratici e Schulz. In questi giorni di incertezza, gli elettori tedeschi pragmatici si sono orientati verso la stabilità a sfavore del cambiamento radicale. Inoltre, la Merkel ha beneficiato di uno scenario tedesco caratterizzato da una forte crescita, un basso tasso di disoccupazione, un bilancio in pareggio e dalla promessa di una marginale riduzione della pressione fiscale.

Il risultato delle elezioni in Germania, forza dominante in Europa e quinta economia più importante al mondo, eserciterà un effetto a lungo termine su scala mondiale. Il vincitore avrà l’arduo compito di gestire i rapporti commerciali sul piano della politica estera e la crisi dell’immigrazione in tema di politica interna. Non ci sono anticipazioni sul risultato delle elezioni da parte dei mercati né della Merkel, che ha rischiato di mandare in fumo la prima corsa alla poltrona di cancelliere nel tumulto di eventi, errori politici, attacchi terroristici o guerre commerciali ancora in grado di influenzare gli attuali sondaggi.

Tenga il passo sui mercati con i nostri analisti di mercato di livello internazionale

Iscrizione alla newsletter

 
 

La nostra visione sui mercati finanziari

Trend Forex

Il rifiuto da parte dell'elettorato dell’agenda euroscettica ha contenuto i timori di una frammentazione dell’eurozona. Una vittoria piena della Merkel dovrebbe ulteriormente rafforzare l’Unione e l’euro in sé. La storia recente indica che la valuta reagisce agli eventi politici e ai rischi programmati. Prima delle elezioni in Francia e nei Paesi Bassi, l’euro si è indebolito contro il dollaro americano, la sterlina britannica e il franco svizzero per via del rischio legato all’incertezza. Successivamente alle elezioni, la netta vittoria dei candidati pro UE ha fatto registrare un miglioramento dell’euro trasversale.
 

"Riteniamo che il modo più chiaro di affrontare le elezioni tedesche sui mercati sia attraverso il cambio EUR/CHF."
 

In vista delle elezioni tedesche, supponiamo che l’effetto sui mercati si manifesti attraverso un aumento dell’incertezza e della volatilità, con probabili ripercussioni sull’euro. Ad ogni modo, secondo le nostre previsioni di base, benché l’esatta struttura della coalizione della CDU non sia chiara, la vittoria della Merkel sarà piena. In questo contesto, restiamo dubbiosi sulla microanalisi di ogni possibile coalizione come CDU/CSU e SPD di Schulz oppure CDU/CSU, i liberali di FDP (Free Democratic Party) e i verdi. Con l’esperienza e il sostegno per l’integrazione europea della Merkel, la nostra percezione è che le eventuali tendenze al ribasso saranno a breve termine, con un euro più forte dopo le elezioni (e la vittoria della CDU della Merkel).

Riteniamo che il modo più chiaro di affrontare le elezioni tedesche sui mercati sia attraverso il cambio EUR/CHF. Questa coppia di valute offre la maggior sensibilità agli sviluppi in Europa. Nonostante la propensione del presidente della BCE, Draghi, verso un rafforzamento dell’euro, gli investitori si concentreranno sugli aspetti positivi del nuovo governo della Germania a supporto delle riforme nel settore fiscale e bancario. In riferimento al CHF, con la SNB messa in disparte nel breve termine, gli investitori continueranno a usare il franco come valuta di finanziamento primaria, anche per l’ulteriore vendita dopo le elezioni.

 
 

OFFERTA SPECIALE

Sfrutta le elezioni tedesche

Fai trading
su Forex e CFD

Ricevi un bonus di € 100.00 sul tuo conto!*
Richiedilo entro l’8 ottobre 2017.
*Vedere Termini e Condizioni


Codice promozionale: DE2017
Apri un conto

Il trading su Forex e CFD comporta un elevato livello di rischio.

 

Apri un conto demo gratuito